Polizze auto Clausole - Media Campus

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività Formative


POLIZZE AUTO E CLAUSOLE VESSATORIE.
La tutela del contraente debole nel Codice del Consumo
Accreditato ai fini della formazione continua degli Avvocati con 3 crediti
Valido ai fini del mantenimento della certificazione norma UNI 11477 (1 credito per ciascuna ora)

PADOVA, 14 ottobre 2022
Centro congressi Hotel Galileo viale Venezia 30
ore 14.00 - 18.00
Finalità
Uno dei temi che da alcuni anni a questa parte sta appassionando gli interpreti del diritto, e tutti coloro che il diritto lo praticano quotidianamente nella loro professione, è quello che riguarda la tutela del consumatore nei confronti di quegli Enti (pubblici o privati) che si trovano inevitabilmente in una posizione di esorbitante vantaggio, tale che di fatto possono predisporre, se non imporre, nei contratti una serie di clausole particolarmente gravose e penalizzanti per il contraente debole, qual è il comune consumatore.
Clausole che il consumatore non può negoziare, né può modificare, poiché sono sempre contenute in formulari precostituiti.
Stiamo parlando dei contratti con le società di telecomunicazioni, i contratti con i fornitori di energia elettrica, i contratti bancari, i contratti assicurativi, i contratti per l’utilizzo di una carta di credito….. e via discorrendo.
Il seminario di oggi si propone di svolgere un approfondito esame della disciplina generale posta a tutela dei diritti del consumatore, con particolare riferimento ai contratti assicurativi che offrono coperture dei rischi conseguenti alla circolazione di veicoli (sia R.C. Auto che A.R.D.).
A compendio dell’illustrazione dottrinale, l’esame della più autorevole giurisprudenza di merito e di legittimità consentirà di avere un quadro definito della materia anche sotto il profilo interpretativo delle singole norme di legge, consentendo ai partecipanti di acquisire sicuri riferimenti per la propria attività professionale

RELATORI:
  • Dott. Giovanni Polato – Patrocinatore stragiudiziale
  • Avv. Dario Mastria – Foro di Milano

A chi si rivolge - Patrocinatori stragiudiziali, Avvocati

Quota di partecipazione:
Tutte le professioni - Euro 80,00 più IVA (escluso il coffee break). Da versarsi con bonifico bancario

Bonifico bancario: Intestato a Mediacampus s.r.l.
UNICREDIT BANCA - Ag. Padova San Fermo - IBAN: IT 83 D 02008 12120 000002605242
..
PROGRAMMA

Ore 14.00 - Inizio dei lavori
  • Dott. Giovanni Polato – Patrocinatore stragiudiziale
    • Introduzione e presentazione

Ore 14.15
PRIMA PARTE
  • Dott. Giovanni Polato – Patrocinatore stragiudiziale
    • La cornice normativa: il Codice del Consumo e la tutela del contraente debole nei contratti assicurativi.
    • Il ruolo dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nell’accertamento della vessatorietà delle clausole contrattuali: due casi di scuola.

Ore 16,00
SECONDA PARTE
  • Avv. Dario Mastria – Foro di Milano
    • La giurisprudenza di merito e di legittimità a tutela del consumatore nei contratti assicurativi e la declaratoria di vessatorietà delle clausole

Ore 18.00 - Conclusione dei lavori
..
MODALITAà PER RICEVERE IL MATERIALE DIDATTICO:
A tutti gli iscritti verranno inviate tramite mail le slides utilizzate dal Relatore.
Relatori:
Dott. Giovanni Polato - Laureato in Giurisprudenza, svolge attività di Patrocinatore stragiudiziale. Ha conseguito la Certificazione UNI 11477, già Presidente Nazionale di A.N.E.I.S. (Associazione Nazionale Esperti di Infortunistica Stradale).
Autore (insieme con altri) della Guida operativa all’infortunistica stradale edizioni La Tribuna.
Vicepresidente di CNA Professioni con delega alla formazione.
Relatore a corsi e seminari.

Avv. Dario Mastria - Avvocato del Foro di Milano, partner dello Studio Associato “Conforti Mastria Monti” di Milano.
Specializzato nei settori della responsabilità civile e del diritto fallimentare, ha pubblicato insieme al dott. Mario Blandini nel 2002 il volume “Il concordato preventivo nella giurisprudenza”, edito da Giuffré.
È socio fondatore e consigliere dell’U.N.A.R.C.A. (Unione Nazionali Avvocati Responsabilità Civile e Assicurativa), nonché membro della Commissione Responsabilità Civile dell’Associazione Movimento Forense.
INFORMATIVA COVID19:
L'albergo applica la vigente normativa in materia di contenimento COVID19.
..
MEDIA CAMPUS: LA FORMAZIONE PER IL PROFESSIONISTA DEL RISARCIMENTO
 
Torna ai contenuti | Torna al menu