La prevedibilità negli incidenti: principio di affidamento ed esigibilità

Chiavi di lettura

Dettagli

  • Durata complessiva: 3 ore

  • Dedicato a: Periti assicurativi, Ricostruttori sinistri, Patrocinatori stragiudiziali
Il corso è accreditato da AICIS con 1 credito per ciascuna ora
Il corso è qualificato FAC Certifica, propedeutico all’ottenimento della certificazione UNI 11477
(1 credito/ora)

A chi acquista l’accesso al video-corso viene fornito via mail un link e una password. La piattaforma che Mediacampus utilizza è fruibile da PC, da tablet o da smartphone (IOS o ANDROID) senza necessità di installare software o App.

Agli iscritti verrà inviato un dettagliato schema riassuntivo redatto dal Relatore

Euro 60,00 più IVA
Soci AICIS Euro 50,00 più IVA

Bonifico bancario:
Intestato a Mediacampus s.r.l.
UNICREDIT BANCA – Ag. Padova San Fermo – IBAN: IT 83 D 02008 12120 000002605242

Le registrazioni degli eventi in aula sono realizzati da tecnici professionisti per la massima qualità audio/video.

Obbiettivi formativi

Vi sono alcune analisi che molte volte sono totalmente ignorate e quindi disattese e che sono invece di primaria importanza sia per una corretta chiave di lettura dei comportamenti richiesti dalle disposizioni, che per una corretta analisi delle responsabilità in caso di incidente.
Il principio di affidamento e l’esigibilità sono due di queste analisi.
Il primo ci deve indicare il limite della prevedibilità di un incidente;
il secondo ci deve dare la chiave di lettura per comprendere quanto quel comportamento che avrebbe potuto evitare l’incidente fosse anche nelle effettive possibilità di attuazione, cioè quanto si possa esigere che quel comportamento fosse posto in essere.
Due facce della stessa medaglia, la prevedibilità.
Questi approfondimenti sono particolarmente interessanti per chi si occupa di ricostruire la dinamica degli incidenti al fine di individuare le responsabilità coinvolte ed a chi si occupa di risarcimenti al fine di avere una chiave di lettura per determinarne il limite del titolo risarcitorio.

Programma e Relatore

Dott. Antonio Pietrini

Analista Ricostruttore sinistri complessi. Laureato in matematica, si dedica da molti anni all’attività di consulente in infortunistica stradale. E’ Consulente Tecnico del Tribunale di Bolzano. E’ stato Presidente nazionale AICIS e nel suo periodo di presidenza ha contribuito alla definizione della legge istitutiva del ruolo nazionale Periti Assicurativi, essendo stato anche commissario ministeriale nella commissione nazionale presso il Ministero dell’Industria.
E’ stato Presidente nazionale di ASAIS, Associazione per lo studio e l’analisi degli incidenti stradali.
E’ autore di pubblicazioni in materia di ricostruzione degli incidenti stradali e ha spesso svolto attività di relatore nell’ambito di corsi e convegni.

PARTE I
Esporre in dettaglio la logica del principio di affidamento;
Esporre in dettaglio la logica dell’esigibilità;
Analizzare lo stretto collegamento tra principio di affidamento ed esigibilità con il criterio della prevedibilità;
Riportare questi concetti all’interno della lettura dei principali articoli del C.d.S. che definiscono i comportamenti (artt. 140, 141, 145, 148, 149)

PARTE II
Risposte ai quesiti dei partecipanti ed approfondimenti

Richiesta di Accesso al video seminario

Compila e invia il modulo: riceverai via mail la conferma.

I tuoi dati

Intestazione Fattura

La privacy policy è disponibile cliccando qui.